• Home
  • /
  • News
  • /
  • È morto Paolo Villaggio, grande maschera del cinema italiano

È morto Paolo Villaggio, grande maschera del cinema italiano

Paolo Villaggio

District: Liguria
Province: Genova (GE)
Locations:
Date: 2017-07-04

È morto Paolo Villaggio, grande maschera del cinema italiano

Paolo VillaggioÈ morto ieri a Roma Paolo Villaggio. L’attore genovese aveva 84 anni (era nato nel capoluogo ligure il 30 dicembre 1932).

Un grande attore, comico, scrittore, sceneggiatore che ha interpretato in modo straordinario il costume degli italiani. O forse, meglio, di una fase della storia degli italiani. Come ha scritto acutamente Sebastiano Messina su La Repubblica di questa mattina “Solo il genio fulminante di Paolo Villaggio poteva raccontare meglio di qualunque saggio sociologico l’Italia degli impiegati di quarto livello, l’Italia del posto fisso, l’Italia che non c’è più”

I titoli dei giornali di oggi del resto mettono tutti in luce questo aspetto: “Villaggio maschera dei nostri difetti” (La Stampa); “Addio Fantozzi ragioniere d’Italia” (Corriere della Sera); “Comico e tragico Fantozzi come noi” (La Repubblica); “Un cantore della sofferenza moderna” (Il Manifesto), ecc.

Ma insieme Paolo Villaggio è stato anche un artista che ha finito per diventare prigioniero della sua maschera principale.

Scrive Paolo Mereghetti sul Corriere della Sera “Inutile girarci in giro: Villaggio era Fantozzi, anche se aveva creato altri personaggi potenzialmente interessanti come l’aggressivo professor Kranz o l’ipocrita Giandomenico Fracchia, anche se era stato chiamato da Fellini, da Olmi, da Monicelli, persino dal Piccolo Teatro a interpretare Molière. ……. Sono più di ottanta i film interpretati come attore da Paolo Villaggio …. ma l’immagine del ragionier Fantozzi Ugo, con «la pelle color topo e i capelli giallo sabbia» ha finito per fagocitare tutto e tutti, facendogli così pagare un prezzo molto alto al successo e alla popolarità che accompagnarono, negli anni Settanta, l’ultima grande maschera del cinema (e della comicità) italiana”.

Una selezione di scene tratte da alcuni suoi film

Sistemo l’America e torno (1974) di Nanni Loy

Fantozzi (1975) di Luciano Salce

Il secondo tragico Fantozzi (1976) di Luciano Salce

La voce della luna (1990) di Federico Fellini

Io speriamo che me la cavo (1992) di Lina Wertmüller

Il segreto del bosco vecchio (1993) di Ermanno Olmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *