• Home
  • /
  • News
  • /
  • Il Futuro di Cinecittà è alle porte con nuovi progetti

Il Futuro di Cinecittà è alle porte con nuovi progetti

Futuro di Cinecittà

District: Lazio
Province: Roma (RM)
Locations: Roma (RM)
Date: 2018-01-31

Il Futuro di Cinecittà è alle porte con nuovi progetti 

Futuro di Cinecittà, Cinecittà presenta appunto il suo futuro e si prepara a omaggiare Fellini. 

Tanti giornalisti in questi giorni negli studi di Cinecittà.

Non erano le riprese di un film, ma la visita guidata al passato di questo luogo prestigioso.

cinecitta

Da privato a pubblico ... Un futuro di grandi speranze

Cinecittà, con ancora le vestigia scenografiche di più o meno recenti film girati qui, ha la speranza di un rilancio deciso verso il futuro.

A guidare il gruppo, il ministro Dario Franceschini, che ha salutato uno slancio nuovo di Cinecittà Studios, da pochi mesi tornati in mani pubbliche (il Ministero dei beni culturali).

Futuro di Cinecittà ... grandi produzioni internazionali 

È stato il presidente Roberto Ciccutto a ricordare come siano in corso le riprese dell’attesa serie televisiva tratta da Il nome della rosa.

Il set è però ancora blindato, aniticipando l’arrivo di nuove produzioni di player importanti come Netflix e Paramount.

C'è la speranza di riabbracciare Paolo Sorrentino con The New Pope, dopo averlo ospitato per The Young Pope.

Ulteriori dettagli si sapranno “da qui a un mese”, ma il tax credit internazionale, arrivato con la legge cinema Francerschini al 30%, sta dando ottimi frutti.

Tanto che i 25 milioni di euro previsti sono praticamente già esauriti a gennaio.

Si tratta di uno solo dei vari strumenti che puntano a rendere Cinecittà, e il nostro paese, sempre più appetibili per le grandi produzioni internazionali.

Futuro di Cinecittà ... Lavori in vista 

cinecittaoggi

Fra gli ampliamenti previsti, la costruzione di due nuovi teatri di posa, più grandi del Teatro 5 caro a Fellini, oltre alla ricostruzione del Teatro 7.

Il Teatro 7  venne distrutto durante i bombardamenti della Seconda guerra mondiale.

Verrà dedicato alle nuove tecnologie, con piscine trasparenti adatte alle riprese subacquee.

Prevista, l’apertura di un nuovo Museo Nazionale del cinema entro la fine dell’anno.

Questo, con lo scopo di mettere in vetrina l’enorme patrimonio storico dei magazzini di Cinecittà.

Inoltre servirà per una scuola di formazione, in accordo con il CSC - Scuola Nazionale di cinema.

Servirà a formare le maestranze del cinema in modo da mantenere quelle capacità artigianali che ci hanno dato lustro nel mondo.

Il direttore generale del dipartimento cinema, Nicola Borrelli, ha ricordato lo sforzo compiuto negli anni per mantenere l’integrità di questo spazio.

Il governo e il Parlamento stanno mettendo in pratica una strategia coerente che coinvolga l’intero settore.

Le risorse e le regole ci sono, ora tutti sono posti davanti alle proprie responsabilità.

Franceschini, ha ancora una volta ricordato le novità legislative recenti, annunciando i nomi della commissione di autorevoli esperti che valuteranno i contributi selettivi.

Tra questi, troviamo: Paolo Mereghetti, Pupi Avati, Marina Cicogna, Enrico Magrelli e Daria Bignardi.

Ha poi ricordato gli obblighi di legge per i canali televisivi che dovranno trasmettere, anche in prima serata, cinema e fiction italiane.

In questo senso ha ricordato il coinvolgimento della RAI nelle produzioni future degli studi sulla Via Tuscolana.

Affermando che, in un mondo in cui il confine fra cinema e fiction si sta assottigliando.

È particolarmente importante che una realtà come Netflix arrivi a girare qui.

100 anni di Federico Fellini

Federico-Fellini-Birikina-4

Infine è stato anticipato il grande lavoro che verrà fatto nei prossimi due anni per i festeggiamenti dei 100 anni di Federico Fellini.

Fellini perchè senza dubbio è e rimarrà il regista italiano più conosciuto e amato nel mondo.

Verranno coinvolti, con un’opera di recupero e restauro: la Cineteca di Bologna e il CSC, rappresentanti dai rispettivi leader Gianluca Farinelli e Felice Laudadio.

 

11 commenti

  1. I besides think hence, perfectly written post! .

  2. Glad to be one of many visitants on this awesome internet site : D.

  3. You made a few fine points there. I did a search on the topic and found nearly all persons will have the same opinion with your blog.

  4. Once I initially commented I clicked the -Notify me when new feedback are added- checkbox and now each time a comment is added I get four emails with the same comment. Is there any manner you’ll be able to take away me from that service? Thanks!

  5. You could certainly see your skills within the paintings you write. The arena hopes for even more passionate writers like you who are not afraid to mention how they believe. Always follow your heart. “There are only two industries that refer to their customers as users.” by Edward Tufte.

  6. I just want to tell you that I am very new to blogging and site-building and actually liked you’re web-site. More than likely I’m want to bookmark your website . You definitely have really good well written articles. Cheers for sharing your webpage.

  7. Thanks again for the blog article.Thanks Again. Awesome.

  8. I am trying to get my articles published in a newspaper or magazine. How do I protect my work? .

  9. “Pretty nice post. I just stumbled upon your weblog and wanted to say that I’ve truly enjoyed browsing your blog posts. After all I will be subscribing to your feed and I hope you write again very soon!”

  10. Hey there, or perhaps might be away from issue rather regardless, i surfing surrounding your internet-site also seems essentially truly professional. I’m also creating a new-found blogging site because trying to cope to create it bode well, each i’ve addition few things since i mess it up. In which way painful was first the site to develop your site? May perhaps one as i am without the suffer from do it right, to fit cherished ones modify documents without having to wrecking the application training?

  11. I have to write about two pages for creative writing. Do you have any ideas that I could use, or a topic for by paper? Thank you!.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.