• Home
  • /
  • News
  • /
  • Missione Monna Lisa da giovedì 11 gennaio

Missione Monna Lisa da giovedì 11 gennaio

Missione Monna Lisa

District: Toscana
Province: Livorno (LI)
Locations: Portoferraio (LI)
Date: 2018-01-11

Missione Monna Lisa da giovedì 11 gennaio

Missione Monna Lisa,  giovedì 11 gennaio esce nei cinema la storia di "Leo da Vinci", l’ultima fatica di Gruppo Alcuni.

1514586003-poster-leo-da-vinci-missione-monna-lisa

Sergio Manfio, firma regia e sceneggiatura, insieme a Francesco Manfio, coautore della storia e produttore esecutivo.

Leo-da-vinci-missione-mona-lisa-scheda-film-wpcf_970x545

Insieme, hanno deciso di presenziare a tutte le proiezioni di sabato 13 e domenica 14 gennaio a The Space Cinema per salutare gli spettatori.

Leo-Da-Vinci-1

Missione Monna Lisa ... Sinossi

Un film sulla figura enigmatica e affascinante del giovane Leonardo da Vinci che riesce a ricreare il suo mondo fatto di scoperte geniali,.

Invenzioni intelligenti, momenti dedicati al divertimento e un grande sogno: riuscire a volare.

In questa avventura insieme a Leo ci sono vecchi e nuovi amici, tra cui la determinata Lisa, di cui il ragazzo è innamorato senza saperlo.

Leo Da Vinci-2

Ci sono anche i Pirati che ricorrono alle maniere forti per raggiungere il loro obiettivo: recuperare il tesoro sotto il mare vicino all’ Isola di Montecristo.

leo-da-vinci-missione-monna-lisa-recensione-06-1024x576

Grazie alle sue avveniristiche invenzioni, prima tra tutte lo scafandro, Leo trova per primo il tesoro… ma i pirati non stanno a guardare.

Colonna sonora

Il film si avvale per la colonna sonora di una star popolare presso il pubblico di riferimento, il giovane Riki.

41494-riki-1

Cantautore proveniente dall’edizione 2017 di Amici di Maria de Filippi, firma la colonna sonora del film con la canzone Il tempo intorno.

Canzone tratta dal suo secondo album Mania, uscito il 20 ottobre e diventato in un solo mese disco di platino con 50.000 copie vendute. 

Scenari incantevoli ... nella bella Toscana

L’aspetto più sorprendente di questo film è sicuramente l’esecuzione degli scenari e degli sfondi, che vantano un uso dei colori magnifico, con tonalità brillanti e vivide.

Il set designer Marco Pegoraro dimostra un incredibile talento artistico.

Sia nella resa degli ambienti naturali sia nella delineazione di quelli urbani, con una sorprendente Firenze di fine Quattrocento.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *