• Home
  • /
  • News
  • /
  • Dalla Reggia di Caserta a Viterbo, si gira il film The Pope

Dalla Reggia di Caserta a Viterbo, si gira il film The Pope

Reggia di Caserta

District: Campania, Lazio
Province: Caserta (CE), Viterbo (VT)
Locations: Caprarola (VT), Caserta (CE)
Date: 2018-04-11

Dalla Reggia di Caserta a Viterbo, si gira il film The Pope

Reggia di Caserta, è questa la location in cui, sono partite le riprese del film televisivo “The Pope".

Un film diretto dal regista Fernando Meirelles, già candidato all’Oscar per “City of God”, e distribuito da Netflix.

Il film “The Pope"

2931ccdf-60c4-4cb5-b19e-67f15a5bca52_large

L’opera riguarda gli ultimi due papi, Joseph Ratzinger e Papa Bergoglio.

I quali, saranno interpretati rispettivamente da Anthony Hopkins e Jonathan Pryce.

web3-anthony-hopkins-benedict-xvi-gdcgraphics-cc-by-2-0

 

06-jonathan-pryce-pope-frances.w1200.h630

Le riprese sono state realizzate nel Parco Reale, con tanto di atterraggio e decollo dell’elicottero “papale” bianco.

I ciak, che coinvolgeranno anche gli Appartamenti Storici, si concluderanno questa mattina, mercoledì 11 aprile.

La direzione ha fatto sapere che il Parco e il Giardino Inglese, l’11 aprile saranno regolarmente visitabili.

Gli Appartamenti invece, resteranno off limits al pubblico, causa riprese, fino alle 11.

La Reggia di Caserta, grande protagonista

Non è la prima volta che il Monumento Vanvitelliano viene utilizzato da grandi produzioni americane per ricreare le atmosfere del Vaticano.

Fu così anche per “Mission Impossible III” con Tom Cruise e “Angeli e Demoni” di Ron Howard.

Infine, ricordiamo anche per le fiction Rai “Giovanni Paolo II” e “Luisa Sanfelice”.

Tra qualche mese arriverà anche il grande Steven Spielberg che girerà alla Reggia parte del suo nuovo film “The Kidnapping of Edgardo Mortara”.

Le riprese continuano a Viterbo 

Un paese blindato da lunedi 16 a giovedì 19 Aprile; Caprarola è sorvegliata speciale.

Palazzo_Farnese_(Caprarola)

Sicuramente personaggi di questo calibro, come Anthony Hopkins e Jonathan Pryce non si incontrano certo tutti i giorni.

Anthony Hopkins è il volto più noto che si aggira in questi giorni per le stanze affrescate di Palazzo Farnese.

scalaregia-680x360

Le riprese, ricordiamo, sono iniziate a novembre in Argentina, e sono sbarcate poi in Italia.

Nei giorni scorsi il cast aveva raggiunto la Reggia di Caserta per girare alcune scene, mentre da inizio settimana tutti si sono trasferiti a Caprarola.

caprarola021-796x336

Da lunedì mattina, quindi, la dimora tardo rinascimentale che fu costruita per i Farnese è stata invasa da decine di operatori con tanto di gru per le riprese ben visibili dall’esterno.

Anche se il livello di riserbo intorno all’operazione è tanto che in paese in pochi sanno cosa sta accadendo dentro il palazzo. 

Il film è la risposta di Netflix a “The young Pope”, la serie tv firmata da Paolo Sorrentino, girata tra Roma e Villa Lante a Bagnaia, dove nel 2015 sono iniziate le riprese.

Entrambe le pellicole confermano comunque che l’immagine di Viterbo e della sua provincia continua nei secoli ad essere legata ai Papi.

Dal capoluogo sede del primo conclave della storia, ai film moderni che recuperano quell’antico legame e lo trasferiscono sul grande schermo, il fil rouge continua nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *