Il generale Della Rovere

Il generale Della Rovere 7.8

Emanuele Bardone è un abile truffatore che, con la promessa di una favorevole risoluzione dei loro casi, estorce denaro ai familiari dei detenuti politici. Scoperto dalle autorità, per diminuire la condanna, accetta di fingersi un generale ed essere internato nel carcere di San Vittore, con l'incarico di assumere informazioni e di scoprire la vera identità del capo della Resistenza. Il film vince il Leone d'oro al Festival del Cinema di Venezia mentre il regista vince l'OCIC Award e Hannes Messemer viene premiato per la sua interpretazione. La pellicola inoltre vince il Nastro d'argento per la Migliore Regia

Lascia un commento