Perdiamoci di vista

Perdiamoci di vista Gepy Fuxas, cinico conduttore di una trasmissione che strumentalizza le sofferenze altrui incontra, dopo il fallimento del programma, Arianna, una ragazza paraplegica che cambierà il suo modo d'essere. Il film vince il David di Donatello per il Migliore Regista e la Migliore Attrice Protagonista ad Asia Argento.

Lascia un commento