San Michele aveva un gallo

San Michele aveva un gallo 7.1

Liberamente tratto dal racconto Il divino e l'umano di Lev Tolstoj. L'anarchico Giulio Manieri, dopo aver organizzato una rivolta popolare, che però fallisce, viene arrestato e condannato a morte. La pena gli viene però commutata nell'ergastolo e l'uomo trascorre le sue giornate di reclusione solitaria inscenando con se stesso dei dibattiti politici, scivolando progressivamente verso l'insanità mentale.

Lascia un commento