• Home
  • /
  • News
  • /
  • Grande attesa per il film su Pertini

Grande attesa per il film su Pertini

Pertini

District: Lombardia
Province: Latina (LT)
Locations: Stella (SV)
Date: 2018-03-15

Grande attesa per il film su Pertini 

Pertini il combattentenelle sale dal 15 Marzo 2018, il film sul presidente più amato dagli italiani.

Pertini_Giancarlo De Cataldo (2)_preview

Film di Graziano Diana e Giancarlo De Cataldo,  ispirato al libro di De Cataldo Il combattente – Come si diventa Pertini (Rizzoli).

Pertini orizzontale HD_preview

Vita di un presidente

Pertini_backstage_Quirinale_preview

Il film 'documento' Pertini - Il combattente ripercorre le tappe più significative della vita del Presidente più amato dagli italiani.

Uno spaccato di vita politica e personale raccontato con linguaggi diversi, dal documentario alla fiction, fino alla riflessione storica e pedagogica.

Un ritratto 'pop' e mai convenzionale di un grande 'combattente' che ha attraversato il Novecento e le sue contraddizioni.

Tra cui: due guerre mondiali, il fascismo e l'antifascismo, il boom, il terrorismo e le nuove speranze economiche e sociali della prima metà degli anni '80.


Giancarlo De Cataldo, come narratore presente in scena, incontra testimoni illustri della vita e dell'eredità di Sandro Pertini.

Pertini_Massimo Poggio e Ricky Tognazzi_ph Pietro Piacenti_preview

Giorgio Napolitano, Emma Bonino, Gad Lerner, Eugenio Scalfari, Domenico De Masi e Gherardo Colombo.

Pertini_Raphael Gualazzi con Giancarlo De Cataldo e Graziano Diana_Photo ADOLFO FRANZO'_preview

Ma anche personaggi dello spettacolo e dello sport come Antonello Venditti, Raphael Gualazzi, Ricky Tognazzi e Dino Zoff.

Pertini_Antonello Venditti e Giancarlo De Cataldo_preview

Nasce così un vero e proprio mosaico di racconti e pareri.

Pertini_Emma Bonino e Giancarlo De Cataldo_ Photo ADOLFO FRANZO'_preview

Un mosaico che si arricchisce dei dialoghi del regista con un gruppo di giovani, rappresentativi di una generazione alla ricerca di modelli di riferimento.

Il film diviene così uno strumento importante per i giovani che troppo spesso non hanno strumenti per conoscere e ricordare.

Nei luoghi più significativi

Giancarlo De Cataldo come narratore presente in scena, accompagna lo spettatore in un racconto che attraversa la vita di un uomo.

Di un uomo, che ha attraversato quasi un secolo, andando a visitare di persona i luoghi più significativi.

Dalla nativa Stella al porto di Savona protagonista della celebre fuga del presidente e Turati (insieme a Ferruccio Parri e Carlo Rosselli) in Corsica.

Dall’Isola di Santo Stefano con la sua famigerata prigione alla Milano tumultuosa post-Liberazione.

Dai fasti del Quirinale a quelli del cinema Adriano dove il presidente partigiano progettava una sanguinosa strage degna di “Inglourious basterds”.

Un grande combattente, appunto, che non ha mai smesso di esserlo.

Musiche d'eccezione

Il regista inoltre ha fatto delle interviste proprio ad Antonello Venditti e Raphael Gualazzi, autori di canzoni dedicate appunto al presidente Pertini. 

La colonna sonora del film è un mosaico di musiche originali di Pasquale Catalano a brani di artisti di genere ed epoche diverse che hanno celebrato il presidente.

Canzoni presenti: 

Skiantos – Babbo Rock (1982)

Raphael Gualazzi – L’estate di John Wayne (2016)

Antonello Venditti – Sotto la pioggia (1982)

Ex-Otago – Pertini is a genius, Mirinzini is not famous (2007)

Marco Stella – Mio nonno era Pertini (2007)

Daniele Shook – Caro Presidente (1984)

S.C.O.R.T.A. – Pertini dance (1984)

Toto Cutugno – L’Italiano (1983) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.