Uccellacci e uccellini

Uccellacci e uccellini 7.3

Il pretesto è dato dalle considerazioni filosofico marxiste di un corvo che si rivolge a due uomini. Sembra convicerli delle sue argomentazioni ma quando sopraggiunge la fame gli umani se lo mangiano. Totò ottiene la menzione speciale al Festival di Cannes e il Nastro d'Argento come Miglior Attore Protagonista. Il film ne vince anche un altro come Miglior Soggetto Originale e ottiene un Globo d'Oro al Miglior Attore.

Lascia un commento